Perché un nuovo sito in Amandola?
Perché un nuovo sito in Amandola? Cosa potrà dire di nuovo? Quale spazio potrà ritagliarsi? Vorrei rispondere con tre parole, che corrispondono a tre compiti che la parrocchia deve darsi, perché rispondenti a tre esigenze reali:

1. COMUNIONE. La frammentazione della società amandolese è evidente, salta agli occhi di tutti, particolarmente dei nuovi venuti (ricordate le parole del signore ucraino intervistato nell’ultimo numero del giornalino Parrocchiale?). La natura della Parrocchia invece è di essere comunità; il compito della Parrocchia è di creare comunione. Uno strumento di comunicazione come un sito internet può dare una buona mano; il nostro slogan deve essere: dalla comunicazione alla comunione.
2. DISCERNIMENTO. La seconda parola d’ordine la prendiamo dal Convegno ecclesiale di Palermo del 1995. Di fronte alla crescente complessità del nostro mondo il Convegno ci invitò (impegnò) a metterci insieme per leggere le situazioni alla luce della parola di Dio… non l’abbiamo ancora fatto! Forse il nuovo sito parrocchiale potrà sbloccarci: raccogliendo interrogativi ed interventi ci darà tante occasioni di confrontare la vita con la parola di Dio.
3. STUDIOSITAS. La terza parola la prendiamo niente di meno che da San Tommaso d’Aquino il quale alle questioni 166 e 167 della Summa Teologica (2a, 2ae) contrappone studiosità e curiosità. La studiosità rientra, secondo Tommaso, nella virtù della temperanza ed è la capacità di moderare l’istinto a conoscere in modo da non disperdersi nel superfluo e non finire in ciò che, meno utile, ci distoglie da ciò che è veramente necessario conoscere. Chi ha una pur minima pratica di internet sa bene che è il regno della curiosità e non saprebbe più quantificare il tempo che ha bruciato nel curiosare tra l’effimero. Il nuovo sito parrocchiale vorrebbe puntare a ciò che è essenziale e darsi lo slogan: dalla curiosità alla studiosità.
Don Paolo

 

Parrocchia S.S. Ilario e Donato - Via Cesare Battisti, n.129 - 63021 Amandola (FM) - Tel +39 0736 848644
e.mail: info@amandolaparrocchia.it